We Are Football ⚽️🏴󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿 | Presentazione proposte mercato Premier League

Vi presentiamo il quarto dei nostri mercati principali ovvero il mercato sulle proposte dei giocatori di Premier League, l'appuntamento con il resoconto sulle proposte di Premier League sarà fissato per Martedì mentre quello NFL slitterà al Mercoledì 🗓 Le nostre proposte sono inerenti al mercato dei Tiri Giocatore presente al momento solo su Bet365 e vengono analizzate da me seguendo un modello statistico fornito da Statmuse.com Si tratta di un mercato dove il volume di gioco non è troppo alto inoltre presenta una variabile che è quella dell' annullamento delle giocate qualora il giocatore non parta titolare. Il nostro modello statistico però ci offre ottime soluzioni per trarre profitto anche da questo mercato. Come potete vedere da questo quadro riassuntivo le nostre % di successo sono molto alte nonostante il poco volume di gioco

Nella stagione 20-21 abbiamo chiuso con 15 proposte pubblicate per 10 proposte vinte e 5 proposte perse per una % di successo che va oltre il 65%, la stagione per noi è iniziata a Gennaio mese del lancio della nostra piattaforma. La stagione in corso, quella 21-22, è iniziata ancora meglio 6 proposte giocate con 5 proposte vinte e 1 proposta persa per l'83,3% di successo. Il mercato nonostante il volume di gioco presenta grande spazio di profitto come si può vedere dal ROI della prima stagione e di quella in corso. Di seguito tutte le giocate ufficiali effettuate fino ad ora:

Abbiamo inoltre effettuato altre giocate a stake dimezzato su Champions League, Euro 2020 e le prime due giornate di Premier League, quest'ultime con modello statistico non ancora completo:

La Premier league insieme all'NBA, NFL e MLB completa i nostri mercati principali, affiancati poi dai mercati secondari come UFC, PGA, F1 e le nostre BetVarie. Non perdere ulteriore tempo, unisciti ora all'azione cliccando su ➡️https://www.courtballers.com/plans-pricing SODDISFATTI O RIMBORSATI VALIDO PER 7 GIORNI CON RIMBORSO AL 100%

27 visualizzazioni0 commenti